24-26 GIUGNO 2022

Incontro Nazionale islamo-cattolico a Lampedusa

IL CENTRO FERNANDES: UN ESEMPIO

DI ACCOGLIENZA E DIALOGO INTERRELIGIOSO

VEDI RESOCONTO - VEDI FOTO

https://www.agensir.it/italia/2022/06/25/cristiani-e-musulmani-a-lampedusa-dove-la-migrazione-deve-diventare-unaccoglienza-carica-di-umanita/

Una iniziativa promossa dal Tribunale di S.Maria C.V.

10 giugno 2022 ore 9.30

Scuola Forestale Carabinieri - Castel Volturno

CONVEGNO

La “valorizzazione” del territorio:

il ruolo della società civile e il contributo del magistrato

NE PARLANO

magistrati, avvocati, professori istituzioni e artisti

CON LE TESTIMONIANZE DI

Umberto Petrella Sindaco del comune di Castel Volturno, Antonio Casale Direttore del Centro Fernandes, Avv. Fabio Russo Periodico Informare, Massimo Antonelli Tam Tam Basket, Angela Petringa Dirigente Scolastico ISIS Vincenzo Corrado di Castel Volturno, Presidente RIA Rete alberghieri della Campania, Massimiliano Noviello Presidente associazione antiracket Castel Volturno

LA NOSTRA ESPERIENZA IN

UN IMPORTANTE REPORTAGE DI

REDAZIONE INFORMARE

 

DIPEMDENZE PATOLOGICHE:

un fenomeno in aumentotra i cambiamenti

del PNRR e la mancanza di presidi

https://www.youtube.com/watch?v=hBOXlEfHE9o

SABATO 27 MAGGIO 2022

 

Visita di Mons. Simon Chibuga Masondole,

Vescovo di Bunda (Tanzania)

vedi foto

Ringraziamo l'Assistente sociale , Irene Di Matteo,

per la sua sensibilità verso tutti e per l'Africa,

che è sempre nel suo cuore e nel tuo sorriso raggiante.

CENTRO FERNANDES

23 maggio 2022  - ore 10.00

 

Tratta, sfruttamento lavorativo, caporalato:

intrecci, metodo di lavoro, dialogo tra sistemi

 

Un incontro tra attori pubblici e del privato sociale impegnati in regione sui temi della tratta, del caporalato e dello sfruttamento lavorativo con l’obiettivo di comprendere meglio l’evoluzione dei fenomeni e i loro intrecci e per costruire coordinamento e fare condiviso tra i vari sistemi e progetti di intervento. 

 

Il 19 maggio alle ore 14.00 si è tenuto al Centro Fernandes, 

PRIMO INCONTRO DEL PROGETTO

 "Migrant Voices Heard",

per promuovere la partecipazione dei migranti ai processi decisionali locali, in particolar modo quelli riguardanti l'inclusione dei cittadini di paesi terzi, implementato in Italia da ActionAid e Regione Campania. 

vedi scheda

MARTEDI 24 MAGGIO

INFORMARSI PER FORMARSI

 

Una tre giorni di formazione on line sul tema della tratta e dello sfruttamento. Giovedì 12 maggio Sara e sr Paola hanno partecipato

alla seconda delle giornate di formazione sul tema della tratta

e dello sfruttamento, tenuto da Anci Liguria.

 

 

 

 

 

Rahhal morto da eroe per

salvare 2 bambini in mare: "Non sapeva nuotare"

Tragedia a Castel Volturno, 42enne di origini marocchine,

che aiutava da anni i gestori del lido,

non ha esitato "anche se non sapeva nuotare".

Il presidente della Camera Fico: "Un eroe".

Ma i genitori dei piccoli sono corsi via

 

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2022/06/08/news/

il_coraggio_di_rahhal_morto_da_eroe_

per_salvare_2_bambini_in_mare-352958108/

LA PRIMAVERA ANTIRAZZISTA comincia adesso:

verso la Giornata Mondiale del Rifugiato e verso i cortei che attraverseranno Napoli e Caserta il 17 e il 18 giugno 2022!

SABATO 21 MAGGIO ORE 10

PIAZZA DELLA PREFETTURA

presidio pubblico con il Movimento migranti e rifugiati

il Centro Sociale “Ex Canapificio”, il Movimento Migranti e Rifugiati di Caserta e il Comitato Città Viva - scendono in Piazza della Prefettura a Caserta, per rivolgere alle Istituzioni l’appello ad applicare, senza freni né trappole burocratiche, la normativa prevista per erogare il Permesso di Soggiorno per Protezione Speciale ai tantissimi che sono ancora nel limbo dell’invisibilità, senza diritti né protezione.

 Attivazione di un Tavolo dedicato alla rigenerazione

e all’inclusione dell’area di Castel Volturno.

 

VEDI IL MATTINO

MARTEDI 24 MAGGIO

Palazzo venezia, Napoli

 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

L'ESTATE E' FINITA

DI SALVATORE PORCARO

Ne parlerà con l'autore il prof. Valerio Petrarca profondo conoscitore del litorale domizio e collaboratore del Centro Fernandes.

 

16 -05-222 COMMEMORAZIONE DELL'UCCISIONE

 DI DOMENICO NOVIELLO.

Il Centro Fernandes ha partecipato alla commemorazione dell'imprenditore simbolo della lotta al racket

Domenica 15 maggio la finale del torneo di calcetto organizzato dai nostri Padri Comboniani con “Black and White”.

I partecipanti sono di tutte le età e di tutti i colori. Si dividono in fasce d’età e le squadre sono tirate a sorte, i giocatori fino alla fine non sanno quali saranno i loro compagni di squadra. Lo sport è sempre motivo di aggregazione e di cultura.

Una notizia tristissima

E' morto Angelo Luciano,

fondatore del Centro laila

e primo collaboratore del Centro Fernandes.

Siamo profondamente addolorati. Perdiamo un grande fratello ed amico. Un pioniere della solidarietà, fonte di ispirazione e coraggio per tutti noi impegnati a Castel Volturno. Un forte abbraccio al Centro Laila e a tutta la sua famiglia.

VEDI CORRIERE DEL MEZZOGIORNO